azione e umiltà

In uno dei miei recenti incontri via web, una ragazza di trentadue anni, mi chiede:

>>> DOMANDA

“Vorrei collaborare e promuovere alcuni progetti artistici a cui tengo particolarmente. Come posso farlo e in quale miglior modo?”

>>> TiRO

lectura_prima_a_web

>>> Sviluppo del TiRO

lectura_prima_b_web

>>> LETTURA

Hai tutti gli strumenti per realizzare quello che vuoi fare, ci sono ottime idee, hai una buona attitudine verso questo tipo di attività ed un’empatia molto speciale in queste collaborazioni con uno o più progetti artistici che ti appassionano e che vuoi promuovere… Ma c’è qualcosa in te che non ti permette di agire realmente, non ti senti sicura e stai aspettando una vera ispirazione per dare un stimolo iniziale all’azione. Inoltre sembra che tu sia troppo pensierosa, come persa in una nuvola di aspettative e dubbi forse inutili in questo momento. Sembra che nella profondità tu abbia qualche “ancora” emozionale che ti tiene legata ad una o più esperienze simili che hai già vissuto nel passato: situazioni che non ti hanno permesso di sentirti libera di fare quello che volevi fino in fondo, dovevi dipendere dalle decisioni di altre persone e luoghi che ti davano regole e schemi dentro i quali non vi erano molti spazi per il movimento e l’iniziativa personale. Magari in quei momenti anche non eri pronta (…poiché furono le tue prime esperienze in questo campo) per affrontare alcune dinamiche di gestione degli aspetti più manageriali e logistici degli avvenimenti. Inoltre potrebbe essere che le tue idee, e le realtà artistiche stesse che stavi offrendo, si scontravano di fatto con ambienti non molto adatti al tipo di proposta o d’altro verso con poca disponibilità al dialogo da parte degli artisti o dei potenziali clienti. Cosicché ora nelle profondità dell’inconscio quotidiano, può essere che una parte di te ha paura di tornare a rivivere un’altra volta le stesse frustrazioni, sentirti di nuovo impotente o sprovveduta davanti a probabili avvenimenti di scarso reddito oppure disorganizzati e di poco successo: e così alla fine trovarti fare i conti con le aspettative deluse di entrambe le persone implicate in questa avventura. Guarda, ad ogni modo, ora dimentichiamoci di tutto questo pensiero e di queste possibili ombre; tuttavia fai tesoro di tutto ciò che hai imparato, nel bene e nel male, ora hai maturato una nuova visione e un nuovo sentimento che ti spinge a fare ciò che senti davvero. In questo momento hai tutta la libertà di poter agire come meglio credi, niente e nessuno ora può in alcun modo limitare il tuo desiderio di portare a termine quello che ti stai immaginando. Così prova ad abbandonare tutti i pensieri sulle tue passate esperienze, lascia andare le emozioni, positive o negative che siano, e prova a creare un nuovo punto di vista da zero, mettendo a fuoco però la tua attenzione sull’AZIONE più che sul PENSIERO: questa è la vera chiave di questa lettura, il tuo vero messaggio “alleato”.
Non aspettare gli altri o qualche stimolo esterno, tu hai il potere, sfrutta ora le tue buone energie per iniziare a fare qualcosa che sia interessante, fresco, semplice e soprattutto umile: stai per incominciare una nuova esperienza, metti per un momento alcune visioni di grandezza ed aspettative di successo immediato in un secondo piano. Fai qualcosa di istintivo senza aspettarti niente, organizza un incontro con gli artisti e con alcune persone che potrebbero essere potenzialmente interessate al progetto; anche un evento di promozione, pubblico o privato non importa, invitando tutti i tuoi amici, i tuoi contatti e tutte le realtà che tuo conosci: radio, pubblico, club di musica, gallerie di arte, giornalisti, commercianti, impiegati del settore artistico, persone interessate ed anche i simpatizzanti in generale. Le energie e le idee stanno già lì, gli artisti e tutte le persone con le quali desideri lavorare sono più che disposti ed aperti al dialogo, solo manca la tua iniziativa! Che stai aspettando? Lancia il tuo messaggio di bellezza ed arte al mondo con le tue buone onde, ritorna a questo lavoro tranquilla, fiduciosa e felice di quello che questi facendo…sarà un buon successo per tutti!
Bene, spero che questa lettura ti sia di aiuto e stimolo per incominciare a creare qualcosa di nuovo. Arrivederci, buona fortuna! DANiLO

>>> COMMENTO DEL CONSULTANTE:

Credo che la lettura è stata sorprendente e molto azzeccata. In effetti, riesco a distinguere chiaramente quelle ancore del passato e la forma nella quale hanno avuto influenza sul mio presente, e il non osare nel portare all’azione alcune cose. Riguardo alle aspettative, è ormai certo che di solito ho la paura di deludere qualcuno, e ciò é stato un gran errore, tuttavia mi tranquillizza sapere che adesso la mia decisione è di portare a termine differenti progetti e non pensare a quello che mi dica il mondo esterno, se non altro fidarsi e credere in quello che sto facendo. Molte grazie per la lettura! É stata una bella esperienza, illuminante e rivelatrice!

CBD Tarot de Marseille by Yoav Ben-Dov

Annunci